LO SCRITTOIO DA FIABA 2021

 

L’Associazione Culturale lo Scrittoio organizza, all’interno della manifestazione MUGELLO DA FIABA, che si terrà dal 12 al 25 luglio
a Borgo San Lorenzo presso Villa Pecori Giraldi, il 4° Concorso di Scrittura creativa “Lo Scrittoio da Fiaba”, indirizzato ai ragazzi
dagli 8 ai 12 anni.

Saranno create per l’occasione due categorie in base all’età dei partecipanti:

  • RAGAZZI 8/10 anni;
  • RAGAZZI 11/12 anni.

L’Associazione vuol promuovere con questo concorso l’amore per la scrittura e la lettura. Le parole sono importanti, strumenti
essenziali per creare storie, e giocando con esse, mescolandole, capovolgendole, aiutati dalla fantasia, si possono scrivere racconti e
novelle incredibili.

Il concorso si suddivide in due sezioni:

  • sezione 1 – “Acqua, farina e… libro, impasta queste parole per creare una storia”;
  • sezione 2 – “Acqua e sapone… dalla bolla osservo il mondo”.

Modalità di partecipazione:

I ragazzi potranno partecipare scegliendo fra le due sezioni con:

  • racconti;
  • fumetti;
  • storie illustrate.

Saranno accettati lavori di gruppo e singoli.

Regolamento:

  • i lavori che non rispettino il regolamento verranno esclusi dal concorso;
  • il giudizio della commissione è inappellabile;
  • i premi dovranno essere ritirati personalmente durante la manifestazione di premiazione che si terrà al termine della
    manifestazione Mugello da Fiaba;
  • si può partecipare con una sola opera;
  • i premi verranno resi noti in prossimità della premiazione;
  • i lavori dovranno essere inviati tramite posta o consegnati, previo appuntamento telefonico al numero 345 3089164 Maria
    Paola, all’indirizzo di Via Niccolai n. 1, Borgo San Lorenzo, in busta chiusa indicando Concorso Lo Scrittoio da Fiaba e la
    sezione scelta;
  • l’opera, all’interno della busta, deve essere accompagnata da uno scritto che specifichi: nome, cognome, età, indirizzo e un
    recapito telefonico dell’autore o dei vari componenti del gruppo;
  • i lavori devono pervenire all’indirizzo sopra indicato entro il 18 luglio:
  • le opere potranno essere pubblicate;
  • i dati dei partecipanti verranno distrutti a fine premiazione.

Per chiarimenti o ulteriori informazioni chiamare il numero 347 8325576 Maria.

L’Associazione Lo Scrittoio durante la 7° edizione di Mugello da Fiaba organizzerà, nel rispetto delle vigenti norme antiCovid,
laboratori di scrittura creativa per ragazzi dagli 8 ai 12 anni, con prenotazione obbligatoria. Gli elaborati scritti durante i laboratori
concorreranno al Concorso “Lo Scrittoio da Fiaba”
Per informazioni sulla manifestazione Mugello da Fiaba si può scrivere una mail a: info@mugellodafiaba.it

LO SCRITTOIO DA FIABA 2020

 

L’Associazione Culturale Lo Scrittoio organizza, all’interno della manifestazione MUGELLO DA FIABA il 4° Concorso di scrittura creativa “Lo Scrittoio da fiaba”, indirizzato ai bambini delle Scuole Materne e agli alunni delle Scuole Primarie e Secondarie di Primo Grado.

Per l’anno 2020 è stato proposto il tema “Tra cielo e terra”.

Quest’anno ricorre il centenario della nascita di Gianni Rodari e per rendere omaggio a questo grande scrittore per ragazzi, l’Associazione, per le varie sezioni del concorso, ha scelto alcune sue filastrocche, tratte proprio dal libro che ha ispirato il tema di MUGELLO DA FIABA,“Filastrocche in cielo e in terra”.

SCUOLE MATERNE – Tutti illustratori e qualcosa in più

La filastrocca scelta per le scuole materne è:

“LA LUNA AL GUINZAGLIO;

le classi partecipanti riceveranno questa filastrocca ed un libro da decorare in formato A3;

i bambini potranno scegliere tra:

  • illustrare la filastrocca;
  • raccontare graficamente il sogno della “… savia bambina …”,

con qualsiasi tecnica ritenuta idonea dalle loro maestre.

Per l’ammissione al concorso sarà indispensabile che vengano presentati lavori di gruppo.

 

SCUOLE PRIMARIE – CLASSI 1, 2, 3 – Filastrocca da narrare o storia da filastroccare

La filastrocca scelta per le classi 1°, 2° e 3° è:

“LO ZOO DELLE FAVOLE”;

gli alunni dovranno creare nuove storie o filastrocche che abbiano come protagonisti quelli delle favole tradizionali con:

  • testi di scrittura creativa;
  • disegni, didascalie o altro materiale ritenuto idoneo dalle insegnanti.

ogni classe potrà presentare un massimo di due lavori;

Per l’ammissione al concorso sarà indispensabile che vengano presentati lavori di gruppo.

 

SCUOLE PRIMARIE – CLASSI 4, 5 – Favole a rovescio

Questa sezione del concorso si divide in due parti, una dedicata alla scrittura creativa e l’altra alla drammatizzazione teatrale.

Le classi 4° e 5° riceveranno tre filastrocche:

“FAVOLE A ROVESCIO”;

“IL PAESE DEI BUGIARDI”;

“LE BELLE FATE”.

  • Sezione scrittura creativa

gli alunni potranno:

  • mettere in prosa una delle filastrocche;
  • inventare una nuova storia o filastrocca “a rovescio”.
  • Sezione drammatizzazione teatrale

gli alunni potranno:

  • drammatizzare una delle filastrocche di Rodari (max5 minuti);
  • drammatizzare la nuova storia o filastrocca (max5 minuti)

ogni classe potrà seguire al massimo due tracce.

Per l’ammissione al concorso sarà indispensabile che vengano presentati lavori di gruppo.

Per quanto riguarda la drammatizzazione ci sarà un giudice esterno esperto di teatro.

SCUOLE SECONDARIE – Casting per ragazzi

Questa sezione del concorso si divide in due parti, una dedicata alla scrittura/rappresentazioni grafiche creative e l’altra alla drammatizzazione teatrale.

L’associazione anche per questa sezione ha scelto una filastrocca di Gianni Rodari per i suoi risvolti sociali molto importanti:

“IL TRENO DEGLI EMIGRANTI”

  • Sezione scrittura creativa/rappresentazioni grafiche

i ragazzi potranno:

  • scrivere un brano su questo tema;
  • scrivere un breve testo teatrale;
  • presentare un collage con foto, proprie e non, inerenti al tema;
  • inventare nuovi spot per la Pubblicità Progresso
  • Sezione drammatizzazione teatrale

i ragazzi potranno:

  • drammatizzare il loro testo teatrale o la filastrocca di Rodari (max 5 minuti);
  • drammatizzare lo spot pubblicitario creato da loro (max 5 minuti)

La partecipazione individuale è prevista solamente per coloro che prenderanno parte con il brano di narrativa sul tema dell’emigrazione, per le altre opzioni sono ammessi solo lavori di gruppo.

 

Regole di base:

  • I lavori che non rispettino il regolamento verranno esclusi dal concorso
  • Il giudizio della commissione è inappellabile
  • Per le sezioni di drammatizzazione teatrale ci sarà un giudice esterno esperto di teatro
  • L’Associazione Lo Scrittoio si riserva il diritto di poter pubblicare, anche in futuro, le opere
  • I premi dovranno essere ritirati personalmente da un componente della classe durante la manifestazione di premiazione
  • I premi verranno resi noti in prossimità della premiazione
  • Per le classi che aderiscono al bando con narrativa e decorazioni, le insegnanti devono:

a: confermare la loro partecipazione entro il 31 gennaio 2020 inviando una e-mail a:
ass.loscrittoio@libero.it o chiamando il numero 3478325576 (Maria);

b:  consegnare i lavori per la valutazione entro il 03 aprile 2020 presso la sede dell’Associazione, V.le IV Novembre n. 39, previo appuntamento telefonico: 3478325576 (Maria)

  • Per le classi che aderiscono al bando con la drammatizzazione teatrale, le insegnanti, per dar modo alla giuria valutativa di organizzare le performance durante la manifestazione di MUGELLO DA FIABA, devono:

a: confermare entro 23 dicembre 2019 inviando una e-mail a ass.loscrittoio@libero.it o chiamando il numero 3478325576 (Maria);

b: consegnare il testo teatrale entro il 03 aprile 2020 presso la sede dell’associazione, V.le IV Novembre n. 39, Borgo San Lorenzo, previo appuntamento telefonico: 347 8325576 (Maria)

  • Tutti i lavori consegnati verranno esposti all’interno della manifestazione MUGELLO DA FIABA