LO SCRITTOIO DA FIABA

 

L’Associazione Culturale Lo Scrittoio organizza, all’interno della manifestazione MUGELLO DA FIABA il 4° Concorso di scrittura creativa “Lo Scrittoio da fiaba”, indirizzato ai bambini delle Scuole Materne e agli alunni delle Scuole Primarie e Secondarie di Primo Grado.

Per l’anno 2020 è stato proposto il tema “Tra cielo e terra”.

Quest’anno ricorre il centenario della nascita di Gianni Rodari e per rendere omaggio a questo grande scrittore per ragazzi, l’Associazione, per le varie sezioni del concorso, ha scelto alcune sue filastrocche, tratte proprio dal libro che ha ispirato il tema di MUGELLO DA FIABA,“Filastrocche in cielo e in terra”.

SCUOLE MATERNE – Tutti illustratori e qualcosa in più

La filastrocca scelta per le scuole materne è:

“LA LUNA AL GUINZAGLIO;

le classi partecipanti riceveranno questa filastrocca ed un libro da decorare in formato A3;

i bambini potranno scegliere tra:

  • illustrare la filastrocca;
  • raccontare graficamente il sogno della “… savia bambina …”,

con qualsiasi tecnica ritenuta idonea dalle loro maestre.

Per l’ammissione al concorso sarà indispensabile che vengano presentati lavori di gruppo.

 

SCUOLE PRIMARIE – CLASSI 1, 2, 3 – Filastrocca da narrare o storia da filastroccare

La filastrocca scelta per le classi 1°, 2° e 3° è:

“LO ZOO DELLE FAVOLE”;

gli alunni dovranno creare nuove storie o filastrocche che abbiano come protagonisti quelli delle favole tradizionali con:

  • testi di scrittura creativa;
  • disegni, didascalie o altro materiale ritenuto idoneo dalle insegnanti.

ogni classe potrà presentare un massimo di due lavori;

Per l’ammissione al concorso sarà indispensabile che vengano presentati lavori di gruppo.

 

SCUOLE PRIMARIE – CLASSI 4, 5 – Favole a rovescio

Questa sezione del concorso si divide in due parti, una dedicata alla scrittura creativa e l’altra alla drammatizzazione teatrale.

Le classi 4° e 5° riceveranno tre filastrocche:

“FAVOLE A ROVESCIO”;

“IL PAESE DEI BUGIARDI”;

“LE BELLE FATE”.

  • Sezione scrittura creativa

gli alunni potranno:

  • mettere in prosa una delle filastrocche;
  • inventare una nuova storia o filastrocca “a rovescio”.

  • Sezione drammatizzazione teatrale

 gli alunni potranno:

  • drammatizzare una delle filastrocche di Rodari (max5 minuti);
  • drammatizzare la nuova storia o filastrocca (max5 minuti)

ogni classe potrà seguire al massimo due tracce.

Per l’ammissione al concorso sarà indispensabile che vengano presentati lavori di gruppo.

Per quanto riguarda la drammatizzazione ci sarà un giudice esterno esperto di teatro.

SCUOLE SECONDARIE – Casting per ragazzi

Questa sezione del concorso si divide in due parti, una dedicata alla scrittura/rappresentazioni grafiche creative e l’altra alla drammatizzazione teatrale.

L’associazione anche per questa sezione ha scelto una filastrocca di Gianni Rodari per i suoi risvolti sociali molto importanti:

“IL TRENO DEGLI EMIGRANTI”

  • Sezione scrittura creativa/rappresentazioni grafiche

i ragazzi potranno:

  • scrivere un brano su questo tema;
  • scrivere un breve testo teatrale;
  • presentare un collage con foto, proprie e non, inerenti al tema;
  • inventare nuovi spot per la Pubblicità Progresso

  • Sezione drammatizzazione teatrale

i ragazzi potranno:

  • drammatizzare il loro testo teatrale o la filastrocca di Rodari (max 5 minuti);
  • drammatizzare lo spot pubblicitario creato da loro (max 5 minuti)

La partecipazione individuale è prevista solamente per coloro che prenderanno parte con il brano di narrativa sul tema dell’emigrazione, per le altre opzioni sono ammessi solo lavori di gruppo.

 

Regole di base:

  • I lavori che non rispettino il regolamento verranno esclusi dal concorso
  • Il giudizio della commissione è inappellabile
  • Per le sezioni di drammatizzazione teatrale ci sarà un giudice esterno esperto di teatro
  • L’Associazione Lo Scrittoio si riserva il diritto di poter pubblicare, anche in futuro, le opere
  • I premi dovranno essere ritirati personalmente da un componente della classe durante la manifestazione di premiazione
  • I premi verranno resi noti in prossimità della premiazione
  • Per le classi che aderiscono al bando con narrativa e decorazioni, le insegnanti devono:

a: confermare la loro partecipazione entro il 31 gennaio 2020 inviando una e-mail a:
ass.loscrittoio@libero.it o chiamando il numero 3478325576 (Maria);

b:  consegnare i lavori per la valutazione entro il 03 aprile 2020 presso la sede dell’Associazione, V.le IV Novembre n. 39, previo appuntamento telefonico: 3478325576 (Maria)

  • Per le classi che aderiscono al bando con la drammatizzazione teatrale, le insegnanti, per dar modo alla giuria valutativa di organizzare le performance durante la manifestazione di MUGELLO DA FIABA, devono:

a: confermare entro 23 dicembre 2019 inviando una e-mail a ass.loscrittoio@libero.it o chiamando il numero 3478325576 (Maria);

b: consegnare il testo teatrale entro il 03 aprile 2020 presso la sede dell’associazione, V.le IV Novembre n. 39, Borgo San Lorenzo, previo appuntamento telefonico: 347 8325576 (Maria)

  • Tutti i lavori consegnati verranno esposti all’interno della manifestazione MUGELLO DA FIABA