Mugello da Fiaba 2022

Dal 9 al 15 Maggio 2022 torna a Borgo San Lorenzo “Mugello da Fiaba”, ottava edizione dell’unico e originale festival di letteratura, teatro, musica, creatività ed arti varie per bambini e ragazzi che trae spunto dall’omonimo libro della scrittrice mugellana Serena Pinzani.

Ideato e organizzato dall’Assessorato alla cultura del Comune di Borgo San Lorenzo in collaborazione con l’Associazione Officina Cultura Borgo San Lorenzo, il festival si avvale della direzione artistica della dottoressa Pinzani fin dalla sua prima edizione.
L’evento prevede un ricco calendario di appuntamenti altamente formativi per bambini e ragazzi dai laboratori di lettura, agli incontri con gli autori, dal teatro per ragazzi ai concerti, dalle performance di danza ai tanti laboratori creativi di arti varie.
“Mugello da fiaba”, vuol essere un’occasione di condivisione di saperi e di formazione per bambini e ragazzi, vetrina speciale delle tante eccellenze mugellane del mondo della cultura e momento di incontro per esperti del settore, operatori e autori a livello nazionale.

Sono stati ospiti di Mugello da Fiaba Bruno Tognolini, Fabrizio Silei, Anna Sarfatti, Domenica Luciani, Silvia Serreli, Paolo Sarfatti, Simone Frasca, la grande famiglia de “I Topittori”, Daniela Palumbo, Massimo Caccia, Giulia Orecchia, Dario Cestaro, Barbara Cantini, Carlo Carzan Il Ludomastro, Manlio Castagna, Massimo Vitali, Cecilia Morandi, Alessandra Sala, Matteo Grimaldi, Davide Cerullo.
L’ingresso gratuito e la varietà dell’offerta culturale fanno di Mugello da Fiaba un polo di attrazione per famiglie del Mugello, della provincia fiorentina e di tutta la Toscana.

L’edizione 2021, nonostante la situazione di emergenza pandemica, ha visto presenze da tutta la Toscana, l’Umbria, l’Emilia Romagna, la Liguria, Lombardia e Veneto confermandosi momento di festa e di
crescita per bambini, adulti, operatori. E questo grazie anche alla sensibilità dei partner che sostengono Mugello da Fiaba con donazioni e servizi.

Tema di quest’anno e filo conduttore di tutto il Festival sarà “Mostro non ti conosco”, un originale viaggio tra leggende e fantasia, tra suggestioni ed effetti ottici mettiamo a nudo le nostre paure convinti che insieme i mostri si scacciano via più in fretta. Nei primi giorni dell’evento Mugello da Fiaba sarà dedicato esclusivamente agli studenti di ogni ordine e grado, grazie al Fuoriclasse, una vasta offerta di laboratori didattici che si
svolgeranno sia al mattino che nel pomeriggio con attività di promozione della lettura, arte, creatività, linguaggio teatrale. Oltre che fruitori del Festival gli studenti saranno anche operatori.
Grazie ad un accordo con l’Istituto Superiore “Chino Chini”, gli studenti del corso di servizi socio sanitari presteranno servizio di accoglienza ai visitatori e opereranno all’interno del Fuoriclasse con una serie di laboratori rivolti alle scuole dell’infanzia.

Domenica 15 Maggio Mugello da Fiaba è lieta di ospitare per il quarto anno l’iniziativa “Stalle aperte” di Mukki Centrale del Latte: una giornata dedicata al latte Mugello e alle stalle che lo conferiscono in centrale, con dimostrazioni di mungitura e assaggi all’interno del Parco. Particolare attenzione verrà dedicata alla tematica della salvaguardia ambientale, riuso creativo, economia circolare e all’inserimento di soggetti fragili grazie alla collaborazione con la Cooperativa sociale Convoi ed il progetto “Altremani”.